News

30/11/1999

g

« indietro
In primavera, esattamente come con il guardaroba, abbiamo bisogno di rinnovare le nostre abitudini cosmetiche e risvegliare la nostra pelle.
Per fare questo dobbiamo sostituire il trattamento invernale poiché la nostra pelle risponde in maniera diversa agli stimoli esterni dati dal cambio stagione.
Quindi cosa fare?
Le parole d’ordine sono :
detergere;

• esfoliare;

• illuminare;

• idratare;

• proteggere.
La doppia detersione, ormai l’abbiamo detto infinite volte, è il primo e fondamentale step di bellezza e cura della pelle. Senza di essa il trattamento successivo non avrà l’efficacia che ci aspetteremmo (per approfondire questo tema ecco il link all’articolo completo: http://www.profumeriarizzato.it/it/archivio-news/171/12/Sos_detersione!!!_Davvero_la_fai_nel_modo_corretto?.html).
Esfoliare va di pari passo con la pulizia…perché è così importante?
Perché vuol dire rinnovare, illuminare, aumentare l’energia cellulare e quindi avere SUBITO un’aspetto più vitale, luminoso, uniforme e nuovo.
Basterebbe farti consigliare dai professionisti di tua fiducia l’esfoliante più adatto a te e farlo una volta alla settimana (alla sera o al mattino).
Prova…vedrai che ti chiederanno cos’hai fatto!
Illuminare, idratare, proteggere…
…questo è il compito di lozioni, sieri, creme e protezioni (oltre che della pulizia e dell’esfoliante), la parte “finale” del trattamento.
Le lozioni si usano dopo la pulizia e sono come degli ascensori che veicolano in profondità tutti i prodotti che indosseremo dopo. Idratano tantissimo la pelle ed è come se la gonfiassero d’acqua.
I sieri e le creme illuminanti agiscono sull’incarnato della pelle uniformando il colorito, attenuando le imperfezioni, donandogli luminosità e compattezza.
Il siero agisce più un profondità nell’epidermide e lavora in sinergia con la crema per potenziare il trattamento e idratare a livello globale la pelle (l’idratazione è indispensabile per mantenere la pelle elastica e giovane a tutte le età).
In questo periodo dell’anno non meno importante è la protezione della nostra pelle. Come già sappiamo i raggi solari sono in grado di distruggere le fibre di sostegno della nostra pelle (invecchiamento precoce). Fortunatamente abbiamo molte soluzioni: filtri solari da indossare sopra la crema giorno, creme giorno con l’SPF, fondotinta con L’SPF…c’è solo l’imbarazzo della scelta.
ATTENZIONE: usare una protezione da città o un solare NON vuole dire non abbronzarsi, solo farlo in sicurezza.